Un blog parmigiano senza pretese e senza bandiere

mese Aprile 2020

Quel pezzetto di Battistero

Bisogna sporgersi quasi a rischio vertigini, che per me scatta subito, ma ne vale la pena. E’ solo un pezzetto, ma inconfondibile:

Coincidenze ed arcobaleni: Veronica

Il libro sul tavolo da un paio di giorni, certo che anche in questa strana stagione le parole di una ragazzina avrebbero tanto da insegnare a noi adulti, quasi 40 anni dopo. E poi, quasi come per magia,

Coincidenze ed arcobaleni: Veronica

Il libro sul tavolo da un paio di giorni, certo che anche in questa strana stagione le parole di una ragazzina avrebbero tanto da insegnare a noi adulti, quasi 40 anni dopo. E poi, quasi come per magia,

Ora e sempre 25 Aprile/2: perchè questa era Piazza Garibaldi…

Non ci sarà la Piazza in festa, a causa del coronavirus. Ma in compenso si può ricordare agli smemorati com’era la Piazza grazie alla guerra megalomane di quello che “però fece anche cose buone”… Così, giusto per capire la differenza… Continua a leggere →

Ora e sempre 25 Aprile/1: perchè abbiamo rischiato di perdere il Battistero

Se quella bomba fosse caduta 20 metri più in là, oggi non avremmo più il nostro meraviglioso Battistero. Ecco perchè

Capiremo come è brutto il mondo senza sorrisi?

Paura di uscire di casa. A 61 anni. Sembra assurdo già solo da dire. Tanto più dopo 37 giorni di reclusione assoluta (alcuni farmaci per la pressione possono essere un fattore di rischio ulteriore) e con una crescente voglia di… Continua a leggere →

Forum: la Solidarietà non si ferma

Newsletter n° 14 del 16 aprile 2020 a cura di CSV Emilia – Forum Solidarietà, Centro servizi per il volontariato in Parma. Ogni settimana informazioni utili sul volontariato e sulle iniziative delle organizzazioni di Parma e provincia:

C’è post per te…Ma la rabbia non è un vaccino

Per carità: anch’io ci casco e ci cascherò, anche perchè qualche litigata social è una delle poche valvole di sfogo concesse da questa prolungata reclusione. Però, posso dirlo?, provo un crescente fastidio per i post che

L’Uomo di Pasqua

E’ stata la Pasqua più triste, la più brutta. Alla forzata reclusione che viviamo da più di un mese si accompagna inevitabilmente il peso di 500 e più morti: ed è quasi impossibile per un parmigiano non esserne stato toccato… Continua a leggere →

Le 500 stazioni della via Crucis di Parma

La strage è in quel numero. Quel 500 tondo tondo che nel venerdì santo aggiorna (in attesa purtroppo di essere aggiornato a sua volta nel pomeriggio) il bilancio tragico e tremendo del coronavirus a Parma.

© 2022 Ilcielodiparma — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑