Parma non ha bisogno di mille cose, dal punto di vista della Cultura (di cui oggi parlano i candidati sindaco sulla Gazzetta). Abbiamo già:

un Museo permanente (Leonardo/PIlotta/Farnese-Correggio- Antelami-Parmigianino) che è solo da far conoscere. Già solo la Scapiliata e il Farnese varrebbero il viaggio a Parma.

– abbiamo una bella città (come lo sono tante città italiane) da rendere più accogliente e fruibile (penso all’annoso discorso dei servizi igienici)

– abbiamo tutti gli elementi e le persone per una Casa della Memoria fotografica di Parma. E creare un catalogo editoriale, magari digitalizzando libri oggi introvabili. E seguire l’esempio della recente Mostra sui Capannoni.

– abbiamo la possibilità di creare un Museo dello Sport che potrebbe interessare e attirare appassionati di varie discipline

– abbiamo geni della Cultura da divulgare, oltre agli apporfondimenti degli addetti ai lavori (Verdi-Toscanini-Guareschi-i Bertolucci)

– abbiamo un sistema teatrale da rivitalizzare ridando spazio e aiuti alle realtà che si sono o sono state fermate (Vhicolo, Pezzani, Dialetti). Quanto al Regio, giusto difenderlo da eventuali eccessivi appetiti bolognesi, ma giusto anche difenderlo da pensò che il Festival Verdi fosse fatto per avere in passerella nel Palco reale Sara Tommasi… (sempre per rinfrescare la memoria).

C’è solo da rimboccarsi tutti le maniche e produrre, al di là di maggioranza e opposizione che si formeranno in Comune, progetti intelligenti, efficienti e magari anche super partes.

Parma Capitale della Cultura è stato un riconoscimento importante, ma anche senza la capitale a noi tocca valorizzare la nostra Cultura. Per prima cosa studiandola… 💛💙

COMUNALI 2022: leggi tutti gli articoli sulle elezioni

RISTORANTI DI PARMA: come scegliere in 2′ dove mangiare

ILCIELODIPARMA: scopri gli argomenti che ti interessano:

Alberto Bevilacqua anime salve antonella ruggiero Assistenza Pubblica beppe grillo calcio Carlo Ancelotti commercio Comune di Parma coronavirus Coronavirus a Parma Corvi creuza de ma Donne Elezioni comunali Parma 2022 Elezioni Parma 2022 federico pizzarotti francesco picucci giornalismo giovani Giovannino Guareschi giustizia riparativa terrorismo via fani aldo moro brigate rosse agnese moro adriana faranda manlio milani strage brescia Haters Inceneritore Katharina Miroslawa La rabbia Libri Loris Borghi Lucia Annibali michelle campos violenza donne mamma parma Parmabooks parma calcio Pier Paolo Pasolini Politica Primo Giroldini Public money Sicurezza Social Stefano Pioli talidomide teatro università Università di Parma volontariato

Please follow and like us:
Pin Share