Un blog parmigiano senza pretese e senza bandiere

Tag Libri

Salvate il soldato libro

Articolo evidenziato

Una giornata che mi ha arricchito, due librai e due persone speciali come Alice e Antonello, incontri belli, qualche libro venduto e qualche bella chiacchierata su Pasolini e Guareschi. Eppure la sensazione è che

Età “Bellissima”, età di disagio o età di cattivi esempi (cioè noi)?

Articolo evidenziato

Mi si mescolano davanti agli occhi le cronache della Gazzetta e la fantasia – temo altrettanto concreta – di un libro. Al centro i giovani: dalla 13enne picchiata in bagno dalle “amiche” di classe

Parmabooks – Da Pavese a Guareschi passando per De Luca e per Tolkien lettore di Dante

Sta fiorendo davvero la primavera della Letteratura e dei libri. Ecco qualche appuntamento per le prossime…ore:

Quando vignetta fa rima con parità

Sono 7 ogni 100, e questa è una delle disparità che ci dicono di un mondo squilibrato. Un mondo e le sue città, perchè stiamo parliamo di Parma e delle sue strade: ed è qui che si rivela una toponomastica… Continua a leggere →

La tragedia della Talidomide: una battaglia anche parmigiana

Sono stato testimone della nascita di questo libro, e della caparbia azione di ricerca e denuncia da parte di Francesco Picucci, che si presenta come “disabile talidomidico” ma è in realtà un vulcanico e simpaticissimo maratoneta di giuste cause. Come… Continua a leggere →

Oltre la pandemia, nella mente

Leggere un libro firmato da psichiatri, nel pieno di una pandemia che ancora non siamo riusciti a placare, sembrerebbe volersi fare del male, per dirla con una battuta. Oppure, più seriamente, sembrerebbe volersi immergere in una specialistica nicchia. E in… Continua a leggere →

Il tempo di vivere e il tempo di morire e uccidere a 20 anni

Volano le pagine. Volano gli anni, i ricordi. E alla fine volano via vite umane, nel rumore secco degli spari che uccidono. E’ una lettura scorrevole di scrittura ma durissima di contenuto,

© 2022 Ilcielodiparma — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑